Cassino – I carabinieri donano un pastorello all’Abazia di Montecassino

La tradizione si rinnova. Anche quest’anno, la notte di Natale, durante la celebrazione della Santa Messa, presso l’Abbazia di Montecassino, il Maggiore Silvio De Luca e una rappresentanza dei Carabinieri della Compagnia di Cassino, han consegnato a dom Donato Ogliari, Abate di Montecassino, un pastorello che è stato deposto nel presepe dell’abbazia, perpetuando, così, una tradizione ormai trentennale.

Sono, infatti, 29 anni che a Natale i Carabinieri di Cassino donano ai frati Benedettini un pastorello per adornare il presepe dell’Abbazia, consolidando il rapporto con l’ordine benedettino con cui l’Arma è accomunata da sentimenti come l’altruismo, la generosità d’animo e la solidarietà.