Pontecorvo- Termosifoni fuori uso il sindaco chiude la scuola

Termosifoni spenti il sindaco chiude la sede centrale dell’Iss e informa prefetto e carabinieri

“Ho appena firmato un’ordinanza di chiusura della scuola perché mancano i termosifoni. C’era stato detto che il problema si sarebbe risolto in poco tempo ma stamattina i ragazzi avrebbe dovuto svolgere le lezioni al freddo. Siamo, come già detto ieri nel corso dell’incontro con una rappresentanza della scuola, accanto ai ragazzi, alle famiglie e al mondo della scuola. Di quanto sta avvenendo a Pontecorvo è stato avvisato anche il Prefetto e la locale stazione dei carabinieri”. Lo comunica il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo.

Un atto forte del primo cittadino, neo eletto consigliere provinciale, la competenza sugli istituti superiori come noto  è proprio dell’amministrazione provinciale.