Cassino- Post elezioni agitato, Noi con Salvini boccia le scelte del coordinamento provinciale

 

A seguito dei risultati elettorali che hanno visto la sconfitta del candidato di Noi con Salvini, Franco Sabellico, il movimento di Cassino, per bocca del coordinatore politico, nonché consigliere comunale, Claudio Monticchio prende posizione in merito.
“La posizione assunta dalla coordinatrice provinciale del movimento Noi con Salvini non è  stata condivisa con il gruppo di Cassino, che ricordiamo è costituito dagli unici eletti consiglieri comunali nelle liste di Noi con Salvini e dalla rappresentanza nell’esecutivo di governo nel Comune di Cassino”, esordisce Monticchio.
Non le manda a dire Monticchio e aggiunge: “Non ci può essere addebitato il fallimento del movimento in provincia. Siamo rammaricati che è stata persa una occasione così importante, che avrebbe consentito, con un gioco di squadra all’interno della lista “insieme si vince”, ottenere un ottimo risultato con possibilità maggiori di poter eleggere un rappresentante all’interno del Palazzo provinciale. Prendiamo atto – continua Monticchio – che ancora una volta si sono fatte scelte dai vertici senza interpellare il movimento di Cassino, come già successo per la nomina del coordinatore provinciale, decisa senza tener conto dell’unica rappresentanza locale presente sul territorio, che ricordiamo e’ l’unica nel centro-sud Italia a sedere in una maggioranza di governo. Siamo disponibili, conclude Monticchio, a lavorare insieme con tutti quelli che vogliono allargarsi e promuovere in tutto il territorio provinciale, i programmi e le iniziative in linea con il movimento Noi con Salvini, come già stiamo portando avanti nella nostra città”.