Pontecorvo – Partecipazione popolare: ok alla riforma

Il consiglio comunale di Pontecorvo con 13 voti a favore e uno contrario ha approvato la modifica dello statuto comunale. Si tratta di nuovo approccio tra comune e cittadini con ampie aperture nei confronti della partecipazione attiva alla vita amministrativa da parte degli amministrati. Ha votato a favore della riforma la maggioranza (tranne Satini aseente perche fuori città) è tre consiglieri di minoranza Annalisa Paliotta, Annarita Sardelli e Paolo Renzi. Assenti Riccardo Roscia e Natascia Di Schiavi Iorio. Approvato all’unanimità anche un emendamento dei tre consiglieri di minoranza che hanno proposto la cancellazione dell’articolo dello statuto che bloccava nuove modifiche prima di un anno. Voto contrario del consigliere comunale Angela Tribini.
Nei prossimi giorni forum di Interno28.it sulle nuove opportunità per i cittadini a cominciare dai comitati di Quartiere.