Coreno – La polizia sale in cattedra contro le truffe

“Occhio alle truffe!” è l’invito che la Questura di Frosinone rivolge agli over ’65 nell’ambito del Progetto Sicurezza Anziani

Un pubblico interessato e partecipe di over ’65 ha accolto con entusiasmo la “squadra antitruffa” della Questura di Frosinone, presso la Sala Polifunzionale del Comune di Coreno Ausonio.

All’evento ha partecipato il  Questore dr. Filippo Santarelli con il suo team: il Primo Dirigente dott.ssa Antonella Chiapparelli a capo della Divisione Amministrativa Sociale e dell’Immigrazione ed il dirigente il Commissariato di Cassino dott. Alessandro Tocco.

E’ stato analizzato il fenomeno truffa a 360°, invitando gli over ’65 a diffidare degli sconosciuti, ricordando che il truffatore si presenta ben vestito e con modi gentili o, in alcuni casi, simulando di essere un appartenente alle Forze dell’Ordine.

Presenti il Sindaco del Comune di Coreno Ausonio Domenico Corte con l’Assessore Domenico di Bello, il Sindaco di Esperia Giuseppe Villani, il Sindaco di San Giorgio a Liri Modesto Mario Della Rosa, il Sindaco di Ausonia Benedetto Cardillo, con i Presidenti dei rispettivi Centri Anziani.

La parola d’ordine, ricorda la “squadra” della Questura, è sempre la stessa : “non siete soli #chiamateci sempre”.