Pontecorvo – È Pasqua: gli auguri del sindaco alla città

A tutti voi Carissimi,

In un assoluto rispetto di ogni credo religioso, ho ricevuto da un mio caro amico questi auguri di Pasqua con le parole di Madre Teresa che mi sento di volere condividere con tutti Voi:

“Il giorno più bello? Oggi.
L’ostacolo più grande? La paura.
La cosa più facile? Sbagliarsi.
L’errore più grande? Rinunciare.
La felicità più grande? Essere utili agli altri.
Il sentimento più brutto? Il rancore.
Il regalo più bello? Il perdono.
Quello indispensabile? La famiglia.”

“Cosa puoi fare per promuovere la pace nel mondo? Vai a casa e ama la tua famiglia.”

Io aggiungo che questa Pasqua aiuti a riscoprire il valore della famiglia , ma anche i valori della sincerità, dell’onestà, della fedeltà… siamo tutti piccole gocce di oceano …ma tutte necessarie …. Se desideriamo unirci per un mondo e per un futuro migliore.
Poi la Pasqua è anche festa di primavera, periodo in cui avviene un’altra rinascita, quella della natura con la sua bellezza, i suoi colori e i suoi profumi e allora trascorriamola in serenità , riscoprendo il Mistero della Vita , fatta si di sofferenze ma anche di grande gioia.

Buona Pasqua , cari tutti , a voi e famiglia

Il sindaco Anselmo Rotondo