Cassino – 80° Rav “Roma”: il Colonnello Salvatore Pignataro è il nuovo comandante

Questa mattina presso la caserma “Lolli Ghetti”, alla presenza del Comandante della Scuola Sottufficiali Esercito, il Generale di Brigata Gabriele TOSCANI DE COL, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento al comando dell’80° Reggimento Addestramento Volontari “Roma”  tra il Comandante cedente, Colonnello Francesco D’ERCOLE ed il Comandante subentrante Colonnello Salvatore PIGNATARO.

Il Colonnello Francesco D’ERCOLE lascia il Reggimento dopo circa due anni di comando, nel quale ha condotto due corsi di aggiornamento professionale per Volontari in Servizio Permanente da immettere nel ruolo Sergenti, tre corsi di aggiornamento per Volontari in ferma prefissata di quattro anni e un corso denominato “Modulo Kombat” formando complessivamente oltre mille professionisti.

A impreziosire la sobria, ma ricca di significato, cerimonia, sono state le numerose autorità militari, civili e religiose presenti, come ad esempio il Prefetto di Frosinone Emilia ZARRILLI e il Sindaco della città di Cassino Carlo Maria D’ALESSANDRO, a dimostrazione del grande attaccamento che il Reggimento, sotto la guida del Colonnello D’ERCOLE, ha avuto verso il territorio.

Durante la cerimonia, di fronte al personale del Reggimento schierato, e alla presenza della Bandiera di Guerra, il Comandante cedente, visibilmente emozionato, ha voluto ringraziare le donne e gli uomini dell’80° per il fondamentale supporto che gli hanno fornito. “i quattro anni passati in questo Reggimento, due dei quali da Comandante di Battaglione, sono stati impegnativi ma assolutamente ricchi di soddisfazioni”.