Pontecorvo – Lavori Acea: Ponte curvo chiuso dalle 12 alle 20

In merito ai lavori Acea e alla chiusura del Ponte Curvo il sindaco Anselmo Rotondo, nonostante sia fuori città per questioni personali comunica:

“Ho appreso che ad alcuni commercianti, nonostante la maggior parte avesse dato l’ok ai lavori solo nelle ore pomeridiane, non sta bene tale soluzione, ho contattato Acea ed è stato riaperto un tavolo delle trattative, per cui c’è stato confermato che i lavori saranno realizzati dalle 12 alle 20 per 14 giorni.

Dobbiamo constatare, però, che molti commercianti si sentono strumentalizzati da parte di chi, consigliere comunale di minoranza, prima ha fatto denunce, esposti ed ora che Acea ha avviato i lavori si sta divertendo con fomentazioni strumentali. In questa storia, noi siamo dalla parte dei commercianti sin dal primo giorno, per questo è stata  trovata la soluzione più consona, consapevoli che l’unanimità d’interessi rimane purtroppo un’utopia”.
“Nel piano di lavoro originario Acea i lavori avrebbero dovuto avere inizio alle ore 7.00 del mattino, ho raccolto io stessa le segnalazioni dei commercianti di piazza Annunziata affinche potessero essere posticipati di qualche ora” aggiunge il vice sindaco Moira Rotondo “Il posticipo alle ore 12.00 rappresentava gia’ un gramdissimo risultato, mentre il documento protocollato lunedi mattina in Comune rappresenta l’ennesimo colpo basso e l’ennesima strumentalizzazione a fini di mera propaganda. Nessuna mancanza di concertazione, in questo frangente abbiamo mostrato la massima disponibilita’ e non possiamo comunque dimenticare che non sussistono gli estremi per appellarsi a motivi di viabilita’, disponendo il Paese di un secondo ponte. Invocare il senso unico alternato o il ricorso al lavoro notturno rappresenta davvero un azzardo anche e soprattuto per l ‘incolumita’ di quanti saranno direttamente impegnati nei lavori”.