Pontecorvo – Carnevale 2018: c’è l’accordo con i carristi: si parte

“E’ ufficialmente partita l’organizzazione dell’edizione 2018 del Carnevale di Pontecorvo. Maestri carristi pronti ad entrare nei capannoni per dar vita a questa nuova appassionante avventura che per loro si rinnova ogni anno”, così il sindaco Anselmo Rotondo e il vice sindaco Moira Rotondo hanno dato il via all’edizione 2018 della manifestazione più attesa a Pontecorvo.
“Si cambia: la gestione dei servizi annessi al Carnevale passa all’Asm, ma al centro della scena, come sempre, ci sono loro: i maestri della carta pesta pontecorvese, con i quali sabato pomeriggio è stato concluso l’accordo di programma. Come sempre la manifestazione si svolgerà lungo tutto il paese con partenza da Via Aldo Moro e arrivo come di consueto in piazza Porta Pia”, hanno spiegato.
Ha aggiunto il sindaco: “Abbiamo ascoltato e letto da parte di due ex sindaci, uno che agisce in occulto e l’altro che per fortuna ancora ci mette la faccia, elucubrazioni sulla presunta estromissione del vice sindaco Moira Rotondo, nulla di più falso. La realtà è una che non vogliono farci governare: perché tanto odio, perché tanto accanimento, perché non attendere serenamente la primavera del 2020 per tirare le somme? Noi non viviamo di politica. Serenamente andiamo avanti nella legalità, nella trasparenza e nella legalità”.