Aquino – Nonni interattivi: ok al progetto del Comune e dell’associazione Mens Sana

Il Comune di Aquino, in collaborazione con l’Associazione Mens Sana connette i nonni della Città e li rende interattivi.

E’ stato proprio il Sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi, nei giorni scorsi, con un post sul suo profilo di Facebook, ad annunciare l’avvenuta approvazione della Delibera e la pubblicazione di un Avviso che dava il via ad un importante Progetto relativo a un corso che aiuta gli anziani ad utilizzare il computer, internet e navigare sulla rete.

L’Amministrazione del leader di Aquino nel cuore, pronto alla ricandidatura alle prossime elezioni comunali, già da qualche anno, ha avviato una stretta e proficua collaborazione con l’Associazione di volontariato Mens Sana del Presidente Gianluca Pellegrini per realizzare il progetto “Nonni Interattivi”.

“Questa attività – spiega il Sindaco della Città di San Tommaso – nel panorama formativo e sociale della nostra comunità, rappresenta un’importante esperienza di crescita personale e una preziosa opportunità di educazione alla solidarietà.

E’ significativo, infatti, che alcuni giovani intendano dare risalto alla ricchezze di esperienze che impersonano gli anziani aiutandoli a comprendere l’uso della tecnologia per favorire la partecipazione attiva alla vita di tutti i giorni e di adeguarsi alle rapide evoluzioni del tempo”.

La Presidente del Consiglio Federica Di Sotto che ha curato i dettagli dell’iniziativa, esprimendo tutta la sua soddisfazione, ha ringraziato la Dirigente dell’ICS di Aquino per la sensibilità dimostrata nell’aver messo a disposizione le aule multimediali della Scuola Secondaria ove si terranno i corsi.

Tutti gli interessati potranno produrre l’istanza di partecipazione recandosi presso l’Ufficio Assistenza del Comune fino al 19 dicembre 2017.

I diversamente giovani aquinati, quindi, molti dei quali hanno già aderito, potranno superare con un approccio guidato da esperti del settore, in termini formativi e strumentali, tutte le difficoltà e gli atteggiamenti passivi rispetto alle possibilità che offrono le moderne tecnologie di comunicazione.

“Ancora una volta, l’ennesima – conclude il Sindaco Libero Mazzaroppi – rendiamo un utile servizio ai cittadini perché promuoviamo incontri generazionali per costruire significativi percorsi di alfabetizzazione informatica sia per l’utilizzo del personali computer che per la corretta e responsabile navigazione su internet”.