San Giovanni Incarico – Grande successo della “V^ edizione Talenti e Germogli 2018”

Alunni, genitori e insegnanti protagonisti dell’evento patrocinato dall’Amministrazione Comunale di San Giovanni Incarico, Assessorati alla Pubblica Istruzione e Ambiente.

Il plesso scolastico Salvo d Acquisto si è trasformato, nei giorni scorsi, in un vero cantiere nel quale i protagonisti assoluti sono stati i bambini della Scuola dell’Infanzia e gli alunni delle scuole  Elementari e Medie. Ciascuno di loro ha fatto esperienza di attività di giardinaggio, pittura, elaborati artistici e ritinteggiatura delle aule che, con l’ aiuto dei genitori, sono state trasformate in veri e propri giardini pieni di colori cosi da proiettare gli ambienti scolastici in luoghi aperti caratterizzati dai colori della natura.

 All’evento ha preso parte il sindaco Paolo Fallone nella duplice veste di primo cittadino e genitore, il dirigente scolastico la dottoressa Rita Cavallo, fautrice e responsabile del progetto, la fiduciaria del plesso scolastico l’insegnante Silvana Stracqualursi, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Gaetano Battaglini, l‘Assessore all’ambiente Isabella Corsetti, quello allo spettacolo Pietro Tasciotti e il delegato Andrea Carnevale.

“Ringrazio quanti – ha detto l’assessore alla Pubblica Istruzione Gaetano Battaglini – hanno dato il proprio contributo per la realizzazione di questo significativo evento che è stato un momento di crescita e di aggregazione. Vedere ragazzi, insegnanti e genitori impegnati in queste due giornate di promozione dell’ ambiente e riqualificazione dei luoghi nei quali si vive per formarsi è stata una esperienza educativa coinvolgente.

Per questo uno speciale ringraziamento da parte di tutta l’Amministrazione, presieduta dal nostro sindaco Paolo Fallone  va, infine, alla dirigente scolastica la dottoressa Rita Cavallo, alla fiduciaria del plesso l’ insegnante Silvana Stracqualursi, a tutto il corpo docente e non, ai ragazzi e a tutti i genitori che si sono resi disponibili per queste due giornate davvero speciali.

Crescere nel rispetto degli ambienti in cui viviamo rendendoli a misura d’uomo è certamente una grande scommessa che questi nostri ragazzi dovranno affrontare per il futuro considerando, sempre, che ciascuno di noi ha un ruolo fondamentale in  quello che dovrebbe essere per tutti un vero progetto di vita”. (