Pontecorvo – Bombe a mano sotto il “Ponte Nuovo”: sequestrate dai carabinieri

Il personale del N.O.R.M. Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo, su segnalazione di due giovani  del posto, è intervenuto sotto il “Ponte Nuovo” poiché sono state individuate, nascoste tra l’erba,  due residui bellici:  due bombe a mano  riferibili all’ultimo conflitto mondiale.

“Il personale operante, congiuntamente a quello del Comando Stazione Carabinieri di Pontecorvo, giunti sul posto,  provvedevano a mettere in  completa sicurezza  tutta l’area interessata, informando contestualmente la  Prefettura di Frosinone  al fine di  porre in essere tutte le procedure necessarie per la rimozione dei due ordigni”. Lo comunica il comando provinciale dei carabinieri.