Pontecorvo – Manifestazione Estive, Roscia: “Finanziamento non richiesto”

di Riccardo Roscia *

Ennesima occasione persa per l’Amministrazione Rotondo. La Regione Lazio con determina del 2 agosto 2018 n° G09939 ha pubblicato la graduatoria di ammissione dei finanziamenti per manifestazioni organizzati dai vari comuni della Regione per l’estate 2018.
Il Comune di Pontecorvo, amministrato dalla peggiore giunta dal dopoguerra ad oggi, non figura né tra quegli ammessi a finanziamento né tra quegli esclusi. Semplicemente non ha fatto proprio domanda e non ha partecipato quindi al bando.
Moltissimi comuni anche a noi limitrofi hanno ottenuto decine di migliaia di Euro per l’organizzazione di manifestazioni estive non andando a pesare per nulla sui bilanci comunali. Per quale motivo Rotondo non ha inteso partecipare al bando? Stiamo assistendo ad una delle peggiori estati degli ultimi 50 anni con solo qualche sporadica festa organizzata da qualche volenterosa associazione privata senza alcun apporto del Comune ed il Sindaco ha avuto il barbaro coraggio di salire ogni sera sul palco per prendersi meriti che non ha e per svolgere il solito comizio elettorale. Io mi sarei vergognato!!!
E’ stato stilato (?) un cartellone estivo, se così possiamo chiamarlo, che peggio di cosa non si poteva fare.
Stiamo assistendo all’ennesimo episodio di incapacità di questa amministrazione che o non partecipa affatto ai bandi pubblicati dalla Regione Lazio come nel nostro caso o raggiunge punteggi bassissimi tali da non far rientrare il nostro Comune nei finanziamenti come quello sull’ambiente di qualche mese fa.
Questo ennesimo fallimento che ancora una volta pagheranno i cittadini dovrebbe indurre tutta l’amministrazione alle dimissioni immediate per manifesta incapacità ma siamo sicuri che ciò non avverrà per il solo motivo che in maggioranza nessuno vuole perdere la poltrona consapevoli che non verrebbero più eletti nemmeno nel proprio condominio vista l’evidente perdita di consenso che ogni giorno si registra.
Speriamo solo che questo strazio per il nostro paese finisca il prima possibile!

*Ex consigliere Comunale