Pontecorvo – Tutto pronto per la festa del Peperone Dop

Festa del peperone Dop di Pontecorvo: Ci siamo. Taglio del nastro sabato 15 settembre alle ore 19.30 in piazzale Porta Pia.
“A pochi giorni dalla festa del Peperone Dop e alla luce di alcune considerazioni ed esternazioni di stampa che non rispondono a quella che è la reale situazione che si vive al momento sul territorio in riferimento alla produzione vanno fatte alcune precisazioni.
Effettivamente  – spiega Luigi Castrechini, presidente del consorzio di Tutela – quest’anno la produzione del Peperone Dop ha subito un abbattimento a causa delle grandinate, ma per fortuna il prodotto c’è a sufficienza. Addirittura chi vorrà potrà acquistarlo proprio durante la festa del peperone Dop che ci sarà sabato prossimo. Acquisti che potranno avvenire nel circuito del prodotto certificato dalla Camera di Commercio, ricordo, infatti, che solo il prodotto certificato può essere venduto come peperone Dop. Aspetto sul quale il Consorzio si concentra molto per evitare prodotti taroccati.
Si stanno facendo, inoltre, diverse sperimentazioni con la produzione in serra, che non è vietata dal disciplinare del peperone. Sperimentazione che è stata valutata da esperti dell’Università La Sapienza di Roma e che sostanzialmente ha portato a concludere che non ci sono differenze fra il prodotto coltivato a cielo aperto e prodotto coltivato in serra e che assicurerebbe la presenza del prodotto sui mercati di riferimento ogni anno. Si tratta di un’importante novità sulla quale il Consorzio di Tutela ci sta lavorando e per questo verrà fatta richiesta al Ministero per la modifica del disciplinare. Ciò per regolamentare tutti gli aspetti legati alla produzione in serra del peperone. Detto ciò invito tutti alla festa organizzata dal Comune di Pontecorvo nella persona del vice sindaco e assessore Nadia Belli che ringrazio per la collaborazione con il Consorzio”, il dottor Luigi Castrechini, presidente del Consorzio di Tutela del Peperone Dop.