Con la prima sosta di campionato le bianconere del Vis Sora riprendono fiato.

Con il rinvio dell’incontro tra la Littoriana Fusal C5 ed il Pontinia a martedì 6/11/2018, il campionato di C5 femminile serie D, osserva due settimane di riposo, necessarie per ricaricare la batterie e fare un po’ il punto sulla situazione di questo inizio di campionato.

Un torneo iniziato bene per le bianconere che in queste tre partite hanno lasciato solo due punti, per il  pareggio all’esordio contro la Littoriana di Latina a cui poi sono succedute due vittorie in casa. E’ ancora presto per fare un bilancio, si è solo all’inizio, anche se il detto suggerisce che chi ben comincia è a metà dell’opera.

L’ambiente bianconero è tranquillo, si respira aria di ottimismo e di concentrazione, anche se in questi giorni, dopo la stenuante preparazione precampionato, Mister Di Poce ha lentato un po’ la corda per far respirare più del dovuto la squadra. Chi non conosce soste ed ha ripreso gli allenamenti è la baby Francesca Cancelli,fermai ai box per un infortunio ed altri nuovi elementi che si sono aggiunti al gruppo. Si tratta di alcune giovani ragazze che si sono aggregate alla rosa, mostrando voglia e determinazione hanno espresso la volontà di inserirsi per essere pronte per la causa bianconera. Lo staff tecnico è già al lavoro per prepararle al meglio.

Il campionato riprenderà con le bianconere che andranno a far visita alle colleghe del Virtus Fondi, squadra ben attrezzata che tra le mura amiche si esprime al meglio, ma le nostre beniamine ce la metteranno tutta per portare a casa un buon risultato.

Intanto in settimana l’ambiente bianconero è stato colpito da un improvviso lutto. La dirigenze e tutte le atlete si sono strette intorno all’amico Enrico di Pucchio, valente atleta del Calcio a 5 che da sempre segue la compagine sorana non risparmiando consigli e suggerimenti, per l’improvvisa ed immatura scomparsa dell’adorata moglie. A lui confermiamo la nostra vicinanza per il grave lutto.