Regione Lazio, Buschini: “Manovra regionale riduce tasse e disuguaglianze”

“Aumento del fondo per la riduzione delle tasse: con 20 milioni sobo confermate le esenzioni e le riduzioni dell’addizionale Irpef e la riduzione dell’Irap a circa 3500 aziende del Lazio; Istituzione della Azienda Zero con l’obiettivo di ottimizzare i servizi e velocizzare gli investimenti nel servizio sanitario regionale; una misura ad hoc per agevolare i comuni in dissesto finanziario colpiti dai tagli statali, per la valorizzazione dei beni culturali e per la concessione gratuita per 50 anni dei beni immobili regionali di interesse artistico, sociale e culturale; più risorse ai parchi per la tutela del grande patrimonio naturale del Lazio. Sono solo alcune misure della prossima manovra regionale, che punta alla crescita e alla riduzione delle disuguaglianze. Un lavoro importante, che abbiamo illustrato con il Presidente Zingaretti e l’assessore Sartore: al governo del fallimento, nel Lazio rispondiamo con una manovra espansiva vicina alle esigenze dei cittadini. Occorreva respingere la mozione di sfiducia anche per non fermare tutto questo”.
Lo dichiara in una nota il capogruppo pd Lazio Mauro Buschini