Cassino/Uniclam – Vent’anni di Cives: convegno nell’aula Magna

Coordinamento Infermieri Volontari Emergenza Sanitaria (Cives): importante e partecipato convegno all’Università di Cassino. L’appuntamento dal titolo: “Le Organizzazioni di Volontariato in Italia e all’Estero: il Valore Aggiunto nell’interesse Collettivo”, c’è stato il 15 dicembre nell’aula Magna. Il Convegno, in occasione dei 20 anni di istituzione del Cives, è stato moderato dal dottor Gennaro Scialo’ presidente dell’ordine delle professioni Infermieristiche di Frosinone e dalla dottoressa Loreana Macale Vice Presidente.
Durante la mattinata è stato rappresentato e discusso al meglio il valore aggiunto che le Professioni Sanitarie quotidianamente svolgono con la massima competenza ed appropriatezza, anche e soprattutto in occasione di maxi emergenze e calamità naturali attraverso il contributo del Cives connotato nel come OdV nel terzo settore.
Il Presidente Cives di Frosinone – Odv (coordinamento infermieri volontari emergenza sanitaria) Gaetano Frisoni ha sottolineato “il valore aggiunto in condizione di emergenza può essere espresso solo se ben pianificato e standardizzato prima che una qualsivoglia situazione estrema si possa verificare, affinchè nulla venga lasciato al caso o all’improvvisazione”.
Il Presidente dell’Opi Frosinone, Dott. Gennaro Scialò, ha tenuto a sottolineare, invece, che “il mondo delle competenze infermieristiche è da sempre per propria cultura, attento e sensibile al tema della solidarietà e dell’aiuto alle fasce deboli ed alle popolazioni vittime di disastri e calamità in Italia e all’estero, per questo l’Opi di Frosinone da sempre garantisce il supporto necessario al nucleo provinciale Cives di Frosinone, essendo stato attivato fra l’altro ancor prima del nucleo di Roma e che rimangono attualmente gli unici operativi nella regione Lazio”.
La toccante esperienza testimoniata dei rappresentanti dell’Associazione Aviat (associazione volontari italiani amici Togo), ha reso la giornata completa oltre ogni previsione. “Sostenere fattivamente le Associazioni di volontariato non necessariamente vuol dire partire per l’estero – ha dichiarato la Vice Presidente dell’Opi Frosinone, Dott.ssa Macale Loreana – ma ognuno può dare il proprio contributo a vari livelli, le istituzioni da una parte e i singoli professionisti divenendo soci sostenitori del Cives”.
“Ringraziamo – ha concluso Frisoni – le autorità intervenute. Daniele Mattaroccia delegato del Consigliere Regionale Mauro Buschini e il Sindaco di Pastena Dott. Arturo Gnesi, quest’ultimo intervenuto in doppia veste come relatore, portando la sua personale esperienza con Emergency e come primo cittadino di Pastena, gettando le basi per studiare la fattibilità di progetti finalizzati per il bene della collettività, intenti chiari e strutturati nella più ampia trasparenza, per il sostentamento delle Associazioni ed in particolare il nucleo provinciale Cives di Frosinone”.