Salerno – Il poeta pontecorvese Fernando Della Posta vince il Premio Letterario Zeno

Fernando Della Posta, poeta pontecorvese, vince il IV Premio Letterario Zeno, edizione del 2018, nella sezione poesia con il testo “L’ozio che si abusa si rivolta in tedio”. L’associazione culturale Zeno ha sede a Battipaglia e ogni anno organizza il prestigioso premio “Zeno”, la cui cerimonia di premiazione, quest’anno, si è svolta domenica scorsa a Salerno nella libreria “Imagine’s book”. C’è stata la partecipazione dello scrittore Giuseppe Culicchia, giurato d’onore del premio, il quale, in serata, dopo la premiazione, all’interno delle manifestazioni previste per la conclusione del premio, ha presentato il suo ultimo libro “Essere Nanni Moretti” per Mondadori, presso il “Caffè Letterario Verdi 1910” della stessa città. I vincitori delle altre sezioni sono stati:

ROMANZI: Paolo Casadio, Il bambino del treno

RACCONTI LUNGHI: Placido Di Stefano, La trasmissione del dolore

RACCONTI BREVI: Carlo Nello Ceccarelli, La buca della neve

Fernando Della Posta, già vincitore di Bologna in Lettere 2016 e del Premio Poetika 2017 ha pubblicato: L’anno, la notte, il viaggio nel 2011, Gli aloni del Vapore d’Inverno nel 2015, Cronache dall’armistizio nel 2017, Voltacielo e Gli anelli di Saturno nel 2018.