Pontecorvo/Ic1 – La Polizia sale in cattedra contro il bullismo

Continua l’impegno dell’IC 1Pontecorvo sul cammino condiviso di prevenzione del bullismo, del cyberbullismo e dei comportamenti devianti. Continua attraverso la costruttiva collaborazione con la Polizia di Stato.

“Un grazie speciale al luogotenente Erica Gasperini, ai docenti e ai nostri ragazzi”  ha dichiarato la dirigente Maria Venuti. A febbraio inizieranno i percorsi informativi per genitori e docenti gestiti dall’associazione AGE, il cui presidente è il dott. Antonio Felice Fargnoli. A seguire interventi Informativi e formativi organizzati dai Carabinieri e dalla Polizia Postale. Infine, le attività svolte in singoli gruppi classe, con il progetto “Protetti in rete”. Quest’ultima iniziativa nasce da un bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sarà gestito dagli esperti della cooperativa Sociale Spazio Incontro onlus, e in un’ottica di continuità coinvolgerà anche gli studenti dell’IIS Pontecorvo.