San Giorgio A Liri – Gianluca Di Spirito è il sesto candidato per Massimo Terrezza

Entusiasmo, condivisione d’idee e tante adesioni. Il Comitato civico Avanti San Giorgio guarda in avanti e allarga la rosa dei candidati.
Il candidato a sindaco Massimo Terrezza ufficializza il sesto candidato al Consiglio Comunale. Si tratta di Gianluca Di Spirito, il quale si aggiunge agli altri cinque candidati: Roberto Macera, William Alabiso, Enrico De Simone, Ilenia Nardone, Maria Lucciola.

Gianluca Di Spirito si presenta: “Sono sposato, due figli lavoro da oltre 15 anni nel settore Sanitario. Ad oggi ricopro il ruolo di responsabile dei lavoratori impiegati nei Cup ed altri servizi amministrativi come scelta e revoca del medico ed ufficio esenzioni presso l’area sud della Asl di Latina.
Per anni sono stato impegnato in ambito sportivo prima come atleta e successivamente come Tecnico della Federazione Italiana Nuoto ricoprendo il ruolo di Istruttore ed Allenatore di Nuoto per il settore agonistico. Inoltre per il settore Salvamento ricopro il ruolo di Allenatore di Nuoto e Nuoto per Salvamento che mi abilita alla formazione degli Assistenti Bagnanti Fin.
Ho scelto di candidarmi alle prossime elezioni comunali con la lista Avanti San Giorgio con Massimiliano Terrezza – spiega – perché condivido il progetto e gli obiettivi. Siamo un’ottima squadra composta da persone che stimo. Alcuni di loro hanno già una storia politica e provengono da una o due legislature comunali. Per me è una nuova esperienza e vorrei dare un contributo al mio paese. Sono certo che i cittadini di San Giorgio sapranno scegliere le persone giuste con la speranza che, grazie alle loro preferenze, possa avere l’opportunità di far parte del gruppo che governerà per i prossimi cinque anni il Comune con Terrezza sindaco”.

Ringrazio Gianluca per aver aderito al Comitato civico Avanti San Giorgio. Gianluca darà il giusto contributo al progetto amministrativo che darà nuovo impulso e nuova linfa a San Giorgio a Liri. A breve presenteremo gli altri candidati, il nostro progetto, infatti, non vive d’improvvisazione. Tutti i candidato devono rispondere a determinati requisiti che si racchiudono in tre parole: onestà, competenza e amore sconfinato per San Giorgio a Liri”, ha affermato il candidato a Sindaco Massimo Terrezza.