Roccasecca – Discarica di Cerreto: ok all’ampliamento

“Il consiglio dei ministri  ha deliberato la prosecuzione dell’esercizio della Discarica dii rifiuti non pericolosi in località Cerreto a Roccasecca, formulando delle modifiche che prevedono l’innalzamento limitato a soli dieci 10 e una proroga di soli 14 mesi”. Così una nota di Palazzo Chigi. 

“Per noi – ha fatto sapere il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco –  quella spraelevazione era ed è illegittima. E non sarà una decisione di compromesso politico a fermarci. Noi crediamo nel Governo e nelle Istituzioni in generale di cui abbiamo profondo rispetto; ma crediamo soprattutto nella giustizia che è uguale per tutti e quindi si va avanti”,ha aggiunto il sindaco Sacco. Il Comune di Roccasecca  impugnerà anche la decisione del Governo. Se qualcuno pensa che molliamo si sbaglia di grosso. Lo dobbiamo ai cittadini, al territorio, a noi stessi ed ai nostri figli; la battaglia continua: adesso o mai più”.