San Giovanni Incarico – Giornata Ecologica, tra condivisione e ambiente

 La giornata ecologica “Spazi puliti e condivisi” ha interessato il piazzale Belvedere e la strade limitrofe. Un’iniziativa promossa dall’assessore all’Ambiente Isabella Corsetti e sostenuta dal sindaco Fallone.Questo primo appuntamento non è altro che l’inizio di un programma, messo a punto dall’assessore all’Ambiente Isabella Corsetti, che interesserà le piazze e le zone principali del paese per educare a rispettare gli spazi che si condividono e mantenerli più puliti. Sabato, infatti, dalle 7.30 l’assessore Corsetti, il sindaco Fallone, gli amministratori e un gran numero di volontari si sono dati appuntamento su piazzale Belvedere dove, rimboccandosi le maniche, si sono dati un gran da fare fino ad ora di pranzo, ripulendo l’area e le strade limitrofe. Un’azione questa che ha raccolto il plauso della cittadinanza che ha potuto vedere l’esempio di Sindaco e degli amministratori che, per primi, si sono messi all’opera per ripulire la zona.“Sono molto soddisfatta – ha detto l’assessore all’Ambiente Isabella Corsetti – per il successo di questa prima giornata ecologica che ha coinvolto cittadini, operai comunali e amministratori trascinati dall’esempio del nostro sindaco Paolo Fallone che, per primo, si è rimboccato le maniche. La nostra è, infatti, la politica del fare attraverso azioni concrete capaci di stimolare, tutti, al rispetto dell’ambiente che ci circonda. E’ stata una giornata davvero coinvolgente – ha concluso l’assessore Corsetti – anche sotto il profilo della partecipazione delle associazioni: “Umanize Organization”, “Valle della Guardia”, “L’indifferenziato”, “Banda Musicale Vincenzo Bellini”, “Gruppo d’Appoggio S. Giovanni Incarico – Ass. La Torre”, “Confcommercio Lazio Sud” e “Confcommercio”. Ringrazio per questo successo tutti, senza esclusioni, con la certezza di rincontrarci per una nuova iniziativa capace di stimolare nell’intera comunità, in modo crescente, una cultura partecipata del rispetto del territorio e dei luoghi, attraverso comportamenti e azioni esemplari”.