Pontecorvo – Bilancio comunale, nuove mentalità e prospettive future

 Il 26 aprile è stato un giorno particolare per la città, si votava il bilancio previsionale. Il rischio che il bilancio non venisse approvato è stato visto da buona parte della città con paura. Il fantasma del commissario è un evento da sempre visto, a torto, con timore.

Purtroppo queste paure sono state alimentate da un clima fazioso che denota lo scarso livello politico della Città, ma che non ci appartiene.

L’esponente in Consiglio Comunale del nostro Movimento, la dott.sa Annalisa Paliotta, ha espresso in maniera netta un voto contrario, perché il bilancio non soddisfa le esigenze di programmazione e sviluppo di cui il Paese avrebbe bisogno e sulle quali non c’è stato il minimo dialogo e confronto, arrivando anche a consumare lo strappo di alcuni componenti della maggioranza, che hanno saputo dimostrare grande responsabilità ed indipendenza di pensiero.

Sarà importante ora capire se esiste ancora una maggioranza o se invece, per evitare un pericoloso stallo amministrativo, sia necessario affidarsi al commissariamento, come previsto dalla legge, per garantire i pieni poteri della Giunta e del Consiglio, che ad oggi sembrano notevolmente a rischio.

Da questa situazione politica emerge più che mai la necessita di Cambiare, di invertire la rotta, di metterci in gioco seriamente in progetti nuovi, mettendoci la faccia e con una posizione chiara!

Deve essere un sentimento comune, non possiamo tenerci lontani da queste scelte, tenerci lontano da una vita politica che spesso è solo “tifo da stadio” o facili commenti sui social!

Il Cambiamento passa necessariamente per l’impegno e per la conoscenza, il nostro compito come Cambiamo Pontecorvo sarà anche quello di informare i cittadini e di mostrare cosa è davvero possibile fare e cosa in realtà può solo arrecare danno alla città.

Il Cambiamento non è fatto solo di persone nuove ma anche di mentalità e metodi nuovi e questo percorso, che è in salita, vogliamo farlo con chiunque condivida queste logiche, senza paura ed a testa alta.

Comunicato Stampa – Movimento CambiAmo Pontecorvo