Cassino /BpC – Cresce la partnership con Invest Italy

Importanti novità per la Banca Popolare del Cassinate, che sta rafforzando la propria partnership con la Invest Italy SIM, una società di advisory, parte del Gruppo Invest Banca(società partecipata dalla BPC), che si propone come punto di riferimento nel segmento mid-market, sia per gli investitori istituzionali di mercato sia per le società di piccola e media dimensione ad alto potenziale di crescita.

Grazie ad una rete di investitori professionali specializzati, la Invest Italy SIM offre fonti di finanziamento straordinario attraverso operazioni ad alto valore aggiunto,

La Invest Italy SIM opera soprattutto nell’ambito della consulenza professionale avanzata e specializzata e offre un’ampia gamma di servizi di investment banking rivolti soprattutto a società italiane di piccola e media capitalizzazione, con l’obiettivo di supportarne la crescita.

Tanti i servizi offerti: M&A / Financial Advisory (Advisory nella finanza straordinaria e strategica non contestuale a operazioni di mercato), Equity Capital Markets (Strutturazione di operazioni di quotazione sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana); – Debt Capital Markets (Strutturazione ed emissione di strumenti di debito alternativo tra cui mini-bond, convertibili e project bond); collocamento sul mercato dei capitali di equity e debito, sia sul mercato primario, sia sul mercato secondario; Corporate Broking per la clientela istituzionale individuabile negli emittenti con strumenti finanziari quotati.

Per la Banca Popolare del Cassinate il rapporto con una prestigiosa società di consulenza come Invest Italy SIMrappresenta una preziosa opportunità per ampliare il proprio business e offrire nuovi strumenti alle aziende.

«Al contempo – spiega Matteo Pontello, amministratore delegato di Invest Italy SIM – anche per Invest Italy il rapporto con le banche locali è centrale e strategico: sono infatti proprio gli istituti di credito locali a rappresentare uno strumento fondamentale grazie alla loro profonda conoscenza del territorio, del tessuto produttivo e delleimprese e grazie alla consolidata rete di relazione con i principali attori economici. Per questo tra gli azionisti di Invest Italy SIM c’è un gruppo di banche locali, tra cui, appunto, la Banca Popolare del Cassinate, il cui Vicepresidente, Prof. Vincenzo Formisano, è Consigliere di Amministrazione di Invest Italy SIM. Tra gli azionisti, Invest Banca e un gruppo di selezionati investitori privati provenienti dal mondo industriale e finanziario».

«La Banca Popolare del Cassinate rafforza dal punto di vista organizzativo e promozionale la propria partnership con Invest Italy – spiega il Vicepresidente della BPC Vincenzo Formisano (nella foto) – e lo fa attraverso un contatto sempre più continuo e costante con questa prestigiosa società. Nel corso dell’ultima Assemblea dei Soci, la nostra banca ha anticipato la propria intenzione di allargare, per così dire, i propri orizzonti, la propria visione, il proprio centro di interesse, proiettandosi in una dimensione nazionale. E’ in quest’ottica che si colloca la partnership con Invest Italy, la cui sede operativa è situata a Milano, cuore finanziario ed economico del nostro Paese. La nostra banca allarga il suo raggio di azione, ma sempre “avendo a cuore il proprio territorio”: sono infatti già molte le aziende locali che hanno potuto beneficiare della collaborazione tra Invest Italy e Banca Popolare del Cassinate, con un ampliamento dei propri orizzonti produttivi, con la possibilità di accedere a mercati non solo bancari e con nuove prospettive di investimento. Tra queste, la Saxagreston di Anagni, guidata da Francesco Borgomeo, con la quale esiste da tempo un rapporto di profonda collaborazione, con l’obiettivo di sostenere il territorio, promuoverne la crescita, favorire l’occupazione.

Il rafforzamento della partnership tra BPC e INVEST Italy, pertanto, rappresenta, al tempo stesso, una scelta strategica e operativa che avrà effetti positivi sia sulla vision e sugli obiettivi economico-commerciali della banca sia sull’operatività quotidiana e sulla crescita dei nostri clienti, in particolare per quanto riguarda il settore corporate. La dimensione nazionale nella quale si colloca la BPC è per noi motivo di orgoglio e ci pone in una posizione di eccellenza e di alto profilo che è per noi un ulteriore impegno e un’ulteriore responsabilità che accogliamo con orgoglio e con la voglia di dare sempre il meglio al nostro territorio, alle nostre aziende, ai nostri clienti».