Pontecorvo – La Città si è fermata per l’ultimo saluto a Tommaso Pulcini

L’ultimo saluto. L’ultimo abbraccio, ideale, a Tommaso Pulcini, il 53enne rimasto vittima dell’incidente sulla via Leuciana venerdì scorso. Oggi nella basilica cattedrale di San Bartolomeo a Pontecorvo c’è stato il funerale officiato da don Eric Di Camillo, il quale già domenica scorsa aveva invitato al silenzio e alla preghiera.  “Quella che vive la nostra comunità – aveva detto don Eric – è l’ennesima tragedia. Un dolore così grande che toglie ogni parola, ogni considerazione. Tutto è superfluo. Resta solo il rispettoso silenzio, per le vittime e per i familiari.  Invito tutti a pregare per le due vittime e per i loro familiari. Solo la preghiera può aiutare in un momento di così alta tragedia”.

“Non ci sono parole umane che possano consolare. Allora la preghiera è l’unico balsamo in questo momento”, ha aggiunto oggi don Eric. All’esterno la città ha rispettato il lutto cittadino disposto dal sindaco Anselmo Rotondo.

Ma Tommaso Pulcini non è stata l’unica vittima di quel tragico incidente. Domani alle 15.30 nella stessa chiesa si terranno i funerali di Luca Forte di 19 anni.