Pontecorvo – Il Parco di Monte Menola resta una certezza

di Gianfranco Caporuscio* 
In questo periodo di incertezze dovute all’emergenza sanitaria, non potendo programmare la stagione estiva, abbiamo dedicato i nostri sforzi alla riorganizzazione dell’Associazione.
ANIMAFAMILY, cui l’ Amministrazione pontecorvese ha affidato dal 2016 la riqualificazione, valorizzazione e gestione del Parco di Monte Menola grazie ad un innovativo patto di collaborazione, cresce e si evolve in Associazione di Promozione Sociale, iscritta al costituendo Registro del Terzo Settore con un nuovo statuto ed un direttivo formato da giovani e giovanissimi. Rimarrà attivo il settore sportivo ad esclusione della blasonata squadra corse.
Era un passo importante da fare per dare un supporto idoneo al Parco di Monte Menola, in cui proseguono i lavori a ritmo serrato, con la ristrutturazione dell’area della fontana pubblica che oggi è più accessibile e visibile. La riqualificazione della parte retrostante della Casetta degli Alberi, rifugio E. Moretta prosegue incessantemente grazie all’entusiastico apporto dei ragazzi del nuovo direttivo supportati dai “soci anziani”.
La novità 2020 è il barefooting: un percorso sensoriale a piedi nudi per bambini realizzato in perfetta sicurezza e immortalato da Gino Dorli, che ringraziamo, in un emozionante video di presentazione disponibile sulla pagina del Parco e sui nostri social.
Il progetto Parco di Monte Menola si consolida quindi come una certezza del territorio, un bene comune in cui ogni individuo può godere oppure, meglio ancora può essere parte attiva. Siamo fiduciosi che per il miglioramento dell’accessibilità verranno intraprese le giuste soluzioni.
Cogliamo l’occasione per ringraziare l’Amministrazione comunale di Pontecorvo, il Sindaco Anselmo Rotondo ed i consiglieri tutti per il riconoscimento del lavoro svolto dall’Associazione Animafamily nel Parco di Monte Menola che ha portato al rinnovo del Patto di Collaborazione.
Ringraziamo tutti i ragazzi e le ragazze che stanno contribuendo alla rigenerazione della zona della Fontana Pubblica e alla manutenzione dell’area, tra gli altri anche i tirocinanti del progetto regionale Garanzia Giovani, Sapienza srl. 
Il Presidente ANIMAFAMILY*