Colle San Magno – Ok all’ampliamento del cimitero comunale

Prende forma un progetto molto importante per il Comune di Colle San Magno: l’amministrazione del sindaco Antonio Di Adamo, attraverso l’impegno del delegato ai lavori pubblici, l’assessore Antonio Di Nota, ha avviato l’iter per l’ampliamento del cimitero comunale.

Grazie alle disposizioni governative legate al Covid-19 che velocizzano le procedure per i lavori, presto si daranno avvio agli interventi per la costruzione di ottanta nuovi loculi, per un importo che supera i centocinquantamila euro. Ieri è stata pubblicata la determina con la quale si danno inizio ai procedimenti che si concluderanno con l’affidamento dei lavori

L’ampliamento del cimitero era un impegno che l’amministrazione aveva preso con i cittadini di Colle San Magno e che presto verrà concretizzato.

Il Comune informa i cittadini che oltre ai loculi già assegnati, ne resterà una quota disponibile. Quindi coloro che hanno intenzione di comprare, possono recarsi presso l’ufficio tecnico per avere tutte le informazioni.

“Una grande soddisfazione – ha spiegato l’assessore Antonio Di Nota – l’ampliamento del cimitero erano una priorità e una richiesta ben specifica dei cittadini. Possiamo dire di essere riusciti a realizzarle, seguendo quotidianamente tutta la fase della progettazione e dell’avvio dei lavori”.

“Come amministrazione – hanno aggiunto il sindaco Antonio Di Adamo e l’assessore Manuela Spiriti – siamo impegnato a rispondere alle necessità del paese, soprattutto puntando su opere e infrastrutture. Un ringraziamento all’assessore Di Nota per l’impegno profuso in questo progetto”.