Coreno – Fatto brillare mortaio della Seconda Guerra Mondiale

Questa mattina, a quota 730 alle pendici del monte Ornito, è stato fatto brillare, in assoluta sicurezza, un proiettile da mortaio della Seconda Guerra Mondiale, recentemente rinvenuto.

“Desidero ringraziare il cittadino che ha fatto la segnalazione, la Prefettura di Frosinone, il personale del 6′ Reggimento Genio Pionieri dell’esercito di Roma, il personale della Croce Rossa Italiana – Corpo Militare, la Stazione Carabinieri di Ausonia e il Distaccamento della Protezione Civile Gari 88 odv di Coreno per la tempestività e l’efficienza dimostrata in questa occasione”, sono state le parole del sindaco Simone Costanzo.