Pontecorvo /Flash – Il sindaco ha ritirato le deleghe agli assessori

L’atto è un “Fulmine a ciel sereno”: il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo ha ritirato le deleghe a tutti gli assessori e a tutti i consiglieri. Un atto che arriva dopo una riflessione e che si concluderà nei prossimi 15 massimo 20 giorni, quando ci sarà una nuova distribuzione delle deleghe assessorili e ai consiglieri.
“Tutti oggi possono lavorare per il bene della comunità, nei prossimi giorni comunicherò la nuova distribuzione delle deleghe”, si è limitato a dire il primo cittadino.