Roccasecca – Covid e Ferragosto: il sindaco scrive ai cittadini

Riceviamo e pubblichiamo: “L’importanza della giornata di Ferragosto ai tempi del Covid non può e non deve essere dimenticata. Perchè rappresenta un momento di aggregazione, di tradizione, di spirito di solidarietà. E non deve essere certo una Pandemia a smortare gli entusiami. Possiamo festeggiare le ‘ferie di Augusto’ nel rispetto delle regole e godendo delle bellezze naturali della nostra bella cittadina. Non tutti possono avere il prilivegio di usufruire dell’area pic-nic sul Melfa, nei pressi del ponte dello Spirito Santo.
Per gli appassionati del trekking e dell’arte è possibile visitare gli eremi di Caprile e dello Spirito Santo. Due veri e proprio gioielli di architettura in pietra incastonati nel verde delle nostre montagne. Per chi volesse invece riscoprire non solo le peculiarità gastronomiche di Roccasecca ma anche quelle storiche, basterà ripercorrere il cammino di San Benedetto, ed i borghi di San Tommaso D’Aquino, tra la chiesa e la torre cilindrica. Natura e sport sono un connubio perfetto a Roccasecca dove l’amministrazione comunale si è sempre messa a disposizione collaborando con quanti, in questi anni, hanno promosso il territorio attraverso iniziative sportive tra le quali: il memorial Fava, il Rally di Roma, le Canoe sul Melfa e le varie associazioni ciclistiche presenti in città. Trascorrere un Ferragosto in sicurezza, favorendo un giusto distanziamento, ma senza dimenticare il divertimento a Roccasecca si può”.
Buon Ferragosto amici cari
il sindaco Giuseppe Sacco