Pontecorvo – Un Giorno tra Cultura e Natura, nel Parco di Monte Menola.. e non solo

Domenica 19 settembre tutti alla scoperta delle attrattive del centro storico di Pontecorvo in provincia di Frosinone grazie all’evento gratuito “Ciociaria-aria di emozioni un giorno tra Natura e Cultura”,

finanziato dalla Regione Lazio nell’ambito del progetto RipartiAmo tourism finalizzato alla valorizzazione e alla scoperta delle bellezze dei luoghi della Ciociaria ed al rilancio delle attività culturali e della socialità del territorio.

Una passeggiata a piedi su un percorso di circa quattro chilometri, agevole e davvero per tutti, anche per i meno allenati, che dal centro della città si concluderà nel Parco di Monte Menola.

Vigeranno le normative anticovid e sarà necessario essere muniti di green pass.

Le prenotazioni potranno essere effettuate fino a sabato 18 tramite via whatsapp al numero 3476550012 indicando nome, cognome, numero degli adulti e dei bambini partecipanti. Non verranno prese più di ottanta prenotazioni.

Il programma della giornata prevede il ritrovo  in piazza Porta Pia (villa comunale) domenica 19 a partire dalle ore 8.00, con la “colazione diffusa” nei bar del centro storico aderenti all’iniziativa: Bar Prata, Agorà Caffè, il Chiosco, Civico 39 e Tiffan’y coffee lounge.

Successivamente l’archeologa Alessia della Posta e Lionello Prignani, scrittore e studioso della storia di Pontecorvo, guideranno i partecipanti alla scoperta del borgo di Santo Stefano.

Per le visite interne alla casa del Beato Grimoaldo Santamaria si potrà contare sulla collaborazione della fondazione B. Colicci e sulla disponibilità di Andrea, per la cattedrale di San Bartolomeo invece su quella dei ragazzi della Confraternita di S. Giovanni e su Davide Papa in particolare che ci accompagnerà nella visita al museo.

Scendendo per le scalette storiche della città, oltrepassando l’antichissimo ponte curvo sul Liri, si attraverserà l’antico rione della Cannateria, per proseguire poi sulla vecchia mulattiera che portava a Pico e giungere nel Parco di Monte Menola. Qui i partecipanti potranno gustare le prelibatezze Ciociare del sacchetto pranzo curato dalla gastronomia Antichi Sapori di Pontecorvo.

Nel pomeriggio i bambini presenti potranno cimentarsi con il tree climbing, il barefooting e l’animazione.

Il rientro a Pontecorvo sarà libero ed autonomo, non è previsto il servizio navetta.

È consigliato un abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica, qualcosa per coprirsi al mattino presto e tanta voglia di divertirsi tra “natura & cultura”