Pontecorvo – Truffe agli anziani, carabinieri in cattedra

 I Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo, nell’ambito delle attività di contrasto dei reati in danno delle persone anziane, disposte dal Comando Provinciale di Frosinone, hanno tenuto, presso la sede locale dell’Associazione Nazionale Carabinieri (Presieduta dal Generale Luigi Sparagna), un incontro con i soci e con i simpatizzanti della stessa, al fine di sensibilizzare la cittadinanza, anche attraverso il loro contributo, a prestare maggiore attenzione a tutte quelle forme di truffa che vedono quali protagonisti, loro malgrado, le fasce deboli. Nel corso dell’incontro, tenuto nel pieno rispetto delle normative anti COVID, sono stati affrontati molti aspetti di questo triste fenomeno e sono state altresì illustrate le modalità operative con cui agiscono questi gruppi bene organizzati di criminali.

Analoghe iniziative saranno portate avanti, oltre che nelle altre sedi delle Associazioni Nazionali Carabinieri, anche in altri centri di aggregazione per anziani dislocati su tutto il territorio della Compagnia.

Nella circostanza è stata anche rammentata la sempre e costante vicinanza dell’Arma a queste problematiche e i presenti sono stati invitati a contattate, nei casi dubbi o sospetti, il numero unico di emergenza “112” al fine di vedersi garantito, sempre, il supporto di pattuglie in servizio di controllo del territorio.