Pontecorvo – Viabilità sindaco e assessore replicano al Pd

Dal sindaco Anselmo Rotondo e dall’assessore Armando Satini, riceviamo e pubblichiamo:

Con la determinazione n. 160 del 10 settembre 2021 sono stati approvati lavori di messa in sicurezza che, tra le varie zone, interessano proprio Sant’Oliva e, in particolare, il ponticello in Loc. Varione e l’intera Via dei Ferrari. Perciò, senza voler fare alcuna polemica, sorprende come il Partito Democratico di Pontecorvo si preoccupi di interventi già approvati e prossimi alla realizzazione.
Allo stesso modo, forse il PD Pontecorvese non sa che, solo nei mesi scorsi sono stati eseguiti diversi interventi di manutenzione dell’impianto viario della Frazione che hanno riguardato alcuni tratti di Via La Torre, Via Lenze (incluso un primo intervento nei pressi del ponticello di Loc. Varione) e Via Le Cese (dove tra l’altro è stato risolto un annoso problema di allagamento della sede stradale che adesso non si verifica più). Basta fare un giro a Sant’Oliva per rendersi conto di tali recentissimi interventi.
Ancora, il PD Pontecorvese forse ha dimenticato l’intervento di manutenzione straordinaria sul greto del Torrente Quesa e del Rio Scaravottole, per la messa in sicurezza proprio delle contrade “La Torre” e “Pota”. Queste zone, infatti, a causa dell’occlusione dei due corsi d’acqua, venivano letteralmente allagate a seguito delle forti piogge, rimanendo di fatto isolate. Anche questa problematica è stata risolta con un intervento dell’autunno 2020 ad opera del Consorzio di Bonifica che ha pulito i due torrenti su pressante interessamento dell’Amministrazione Comunale. Ad oggi, nonostante le fortissime piogge verificatesi, non si sono più avuti allagamenti.
Anche l’illuminazione di Via La Torre è una questione che questa Amministrazione ha ben a mente, tanto che la Società incaricata dell’efficientamento energetico della pubblica illuminazione si adopererà per ripristinare la linea della zona.
Questa Amministrazione sa bene che tutto il complesso viario del nostro Paese, sia extraurbano che urbano, necessità di interventi, interventi che sono iniziati e che proseguono, compatibilmente con le risorse del Comune e dei finanziamenti che si otterranno.
Proprio a tal fine, informiamo il PD Pontecorvese di aver avanzato una richiesta di contributo straordinario alla Regione Lazio (a guida PD) per la manutenzione e messa in sicurezza di alcune strade del nostro Comune.
Pertanto, se i vertici della sezione cittadina del PD perorassero la causa con i referenti regionali di Partito per ottenere il richiesto finanziamento, dimostrerebbero di aver a cuore il nostro Paese e la sua viabilità, ricevendo i nostri ringraziamenti per il sostegno nell’obiettivo. Diversamente, le loro denunce di scarsa manutenzione rimangono una mera strumentalizzazione politica, utile solo per attaccare immotivatamente questa Amministrazione, ma per il resto del tutto infruttuose.
Colgo l’occasione per ringraziare il Sig. Mario Moretta, referente di questa Amministrazione su Sant’Oliva, per l’impegno e la dedizione che spende per la Frazione. Ad esempio, grazie al suo interessamento verrà presto resa fruibile una pensilina nei pressi della Cappella di San Rocco, pensilina tanto attesa da tutti i ragazzi di Sant’Oliva che aspettano i mezzi pubblici, oggi sotto un adeguato riparo.