Pontecorvo- Domani il taglio del nastro al «Natale dei Piccoli desideri».

“Ringrazio la Presidenza del Consiglio della Regione Lazio che ha ammesso a contributo, per 3.000 Euro, la seconda edizione del nostro progetto il Natale dei Piccoli desideri”, così il delegato agli Eventi Massino Santamaria.

“Un grande ringraziamento, tuttavia, – ha aggiunto- va a tutte le persone, le aziende e le associazioni che stanno contribuendo alla realizzazione dell’evento.

La ditta Lavorazioni in Ferro di Castaldi Gianni per la realizzazione delle strutture degli alberi di Natale;
l’amico Gianluca Guglielmo per il trasporto degli alberi nelle piazze;
la ditta f.lli Oconi S.r.l. per la messa a disposizione dell’autoscala; la ditta SA.CA. Edilizia s.r.l. per la messa a disposizione dell’autoscala;
la Ferramenta Agenori per la fornitura delle vernici per gli addobbi degli alberi di Natale;
CO.PLA s.r.l.s. nella persona di Luigi Giuseppe Danella per gli addobbi e l’aiuto per il rivestimento degli alberi;
gli amici Alessandro Gelfusa, Gaetano Di Traglia, Pierpaolo Trotto per il rivestimento degli alberi e l’amica Beatrice Franco per aiuto agli addobbi degli alberi; agli alunni, ai dirigenti ed al corpo insegnante del 1° e 2° circolo delle scuole primarie che con l’Assessore Annagrazia Longo, stanno curando i «Piccoli Desideri» da appendere;
l’Associazione San Grimoaldo Sacerdote che sta curando l’allestimento dei mercatini natalizi.
Un ringraziamento va al Sindaco ed alla Giunta Comunale per l’approvazione degli atti amministrativi e ai funzionari dott. Umberto Grossi .Dott.ssa Luciana Palombo, Geom. Gianni Zonfrilli, Geom. Vincenzo D’Aversa che hanno seguito l’iter nella sua interezza e a quanti, anche solo per un consiglio, mi sono stati vicini.
Mi rallegra sottolineare come la condivisione di intenti e la collaborazione convinta e partecipe tra privati, imprese cittadine, enti scolastici, associazioni Onlus e istituzioni locali, anche a Pontecorvo e non solo altrove, portano a risultati positivi per l’intera comunità cittadina.
Segno che,a dispetto del disfattismo che spesso permea talune volontà non c’è ostacolo che possa arrestare la corsa feconda e creativa della Pontecorvo volenterosa e operosa e dei pontecorvesi, sono la maggioranza, che all’occorrenza sanno rimboccarsi le maniche e collaborare con entusiasmo e spirito di servizio ad ogni iniziativa, che sia essa culturale o ricreativa come nella fattispecie, utile alla crescita sociale della comunità.
Vi diamo appuntamento SABATO 4 DICEMBRE
in Piazza IV Novembre
per l’apertura dalle ore 16,00 del mercatino di Natale e, alle 17,30 per l’accensione delle luminarie
sulla facciata del Municipio e della Basilica Cattedrale San Bartolomeo”.