Pastena- “Un altro presente” di Paola Caramadre presentato a casa Manfredi

 

Un evento culturale sentito e partecipato ha animato casa Manfredi nel cuore del centro storico di Pastena. Si è tenuta sabato nell’accogliente sala conferenze la presentazione del volume di poesia di Paola Caramadre dal titolo “Un altro presente”. L’iniziativa è stata organizzata da Claudia D’Ovidio insieme a Laura Di Domenico ed è stata promossa dall’amministrazione comunale e dall’associazione intercomunale Valle del Liri. Il pomeriggio in poesia ha rappresentato l’occasione per dialogare con il pubblico sul significato della scrittura oggi e sulle opportunità di incontro e di scambio tra generazioni attraverso le iniziative culturali. La manifestazione è stata introdotta da Claudia D’Ovidio e ha visto gli interventi del vicesindaco Daniele De Lellis con la presenza dell’Ass.Cesira Salamena e dell’esponente dell’ associazione intercomunale Valle del Liri Gianni Frattarelli. L’autrice è stata accompagnata dall ‘attrice e performer Vera Cavallaro che ha dato voce ai versi regalando suggestioni nuove al pubblico. Un altro presente, seconda opera di Paola Caramadre, è edita da L’Erudita (https://www.lerudita.it/shop/un-altro-presente/) e focalizza l’attenzione sulle relazioni al femminile tracciando, attraverso la poesia, cinque storie di donne diverse tra separazioni, perdite, speranze, esili e ritorni. Alle donne è stata dedicata la manifestazione e in particolare, come ha spiegato Claudia D’Ovidio, alle donne forti che hanno saputo trasformare le difficoltà in opportunità e di cui ha avuto la fortuna di conoscere due grandi esempi, sua madre e sua cognata Antonietta.
L’iniziativa si è conclusa con un piacevole momento conviviale.