Il Peperone Dop di Pontecorvo, presentazione e degustazioni all’evento svoltosi a Recco

Grande successo del Peperone Dop di Pontecorvo all’iniziativa che si è svolta a Recco, in Liguria, dal titolo “Fattore Comune” per la promozione dei prodotti tipici italiani Dop e Igp. Il comune di Pontecorvo è stato rappresentato dall’assessore Katiuscia Mulattieri e dal produttore Claudio Natoni in rappresentanza del Consorzio di Tutela del Peperone Dop.
L’evento si è svolto in due giorni, giovedì ogni Consorzio ha consegnato i propri prodotti e poi la sera seguente c’è stata la degustazione.
“L’evento di presentazione – ha spiegato l’assessore Mulattieri – si è svolto a Sori, un piccolo centro vicino a Recco. In un teatro sono stati ospitati tutti i Consorzi e gli amministratori locali, ognuno ha presentato non solo il proprio paese, ma anche il proprio prodotto e marchio Dop o Igp alla presenza del sindaco di Recco e del vice presidente della regione Liguria Alessandro Piana. Abbiamo presentato ovviamente la città di Pontecorvo, ho portato i saluti del sindaco Anselmo Rotondo e i saluti del presidente del Consorzio del peperone Luigi Castrechini. C’è stata una presentazione non solo dal punto di vista geografico, ma anche delle attività sia produttive sia turistiche. Erano presenti 50 giornalisti alcuni appartenenti a testate internazionale e quindi per noi è stata una grande vetrina di presentazione. Ho parlato del Carnevale, delle nostre feste religiose, del del tabacco dei vari musei, della distruzione. Claudio Natoni ha spiegato un po’ come si coltiva il nostro prodotto in tutte le sue sfaccettature. La cosa che più ci ha fatto piacere che Pontecorvo, tra tutte le persone presenti, era conosciuta solo da qualche giornalista che era stato a Pontecorvo qualche anno fa e che però non conosceva il nostro prodotto, per cui è stata un evento per farci conoscere. L’obietto è stato raggiunto.
La sera seguente in un ristorante è stato messo a disposizione un tavolo e uno stand per presentare il prodotto, ma anche soprattutto per farlo degustare. Il nostro tavolo è piaciuto tantissimo. Il peperone è stato degustato i tutti i modi sulla focaccia. Il nostro prodotto Dop ha colpito tutti e a tutti ho rivolto l’invito a venire a Pontecorvo. E’ stata una bellissima iniziativa di vetrina per i prodotti del territorio che non sono nella grande distribuzione”.