Dalla Regione 54 milioni per l’assistenza alle persone con disabilità

La giunta regionale ha stanziato oltre 54 milioni di euro per potenziare i servizi di assistenza alle persone con disabilità grave, con l’obiettivo di offrire una prospettiva di futuro quanto più possibile autonoma.

 “Con questo intervento, sarà incrementata l’assistenza domiciliare, attraverso il potenziamento dei Leps (livelli essenziali delle prestazioni sociali), favorendo così un processo di cura ed assistenza che consentirà alla persona con disabilità di ridurre, per quanto possibile, gli spostamenti. Il tutto grazie al lavoro di operatori specializzati che si prenderanno cura di ogni paziente con piani di assistenza personali e specifici in base alle singole situazioni di bisogno.  In questo modo offriamo un sostegno anche alle famiglie, che ogni giorno fanno sacrifici per prendersi cura di un parente vulnerabile.  Questa misura fa seguito a numerosi altri interventi che in questi anni abbiamo portato avanti per garantire inclusione e benessere alle persone con disabilità. Pezzo dopo pezzo, stiamo abbattendo una serie di barriere, fisiche e culturali, per rendere la nostra regione più solidale”, lo dichiara il consigliere regionale Mauro Buschini.