Montecassino- Nuovo Abate, gli auguri del presidente della BpC

“Desidero porgere a nome mio personale, della Direzione Generale, del Consiglio di Amministtrazione e di tutta la Banca popolare del Cassinate i migliori auguri a dom Antonio Luca Fallica, nominato questa mattina da Papa Francesco Abate Ordinario dell’Abbazia di Montecassino. E’ una notizia che attendevamo da tempo e che accogliamo con gioia, assicurando sin da ora la disponibilità della Banca Popolare del Cassinate ad una piena collaborazione e, come sempre, ad offrire il più ampio supporto, continuando quel cammino di collaborazione, di sinergia, di partnership e di amicizia che, sin dalla sua fondazione, lega la nostra banca all’Abazia di Montecassino.

In questo momento così importante per la storia del nostro territorio, desidero anche esprimere il più sincero ringraziamento all’Abate Donato Ogliari,  che in questi anni è stato una guida preziosa e insostituibile. Montecassino rappresenta da sempre un punto di riferimento per l’intera Europa, per il nostro Paese e certamente per Cassino e per tutto il territorio. Per i cassinati alzare lo sguardo e vedere l’Abazia, svegliarsi sentendo il suono delle campane di Montecassino sono abitudini che fanno parte della vita quotidiana e, anzi, fanno parte della nostra stessa identità. Per questo ci sentiamo intimamente legati all’Abazia di Montecassino e profondamente grati nei confronti di chi, in questi anni, l’ha guidata con profonda saggezza, con uno sguardo spirituale e con quella sapienza che affonda le sue radici nella regola benedettina dell’Ora et Labora. Grazie dunque a don Donato, grazie a tutta la comunità monastica e benvenuto e auguri a dom Antonio Luca Fallica”.

Vincenzo Formisano

Presidente Banca Popolare del Cassinate