Pontecorvo – Giovedì 2 agosto al via la sesta edizione della Sagra degli gnocchi

Tutto pronto. Giovedì 2 agosto l’associazione “giovani pontecorvesi” è pronta a dare il via ad uno degli eventi più attesi dell’estate pontecorvese, l’ormai famosa sagra degli gnocchi giunta quest’anno alla sesta edizione. Ad accompagnare gli gnocchi, che saranno preparati dallo chef Tommaso Prata, ci sarà musica, cabaret e balli in piazza. Partendo da giovedì 2 agosto serata in cui nella prima parte vedrà ospiti i ragazzi del “ponte dell’isola”, campioni di danza sportiva e paralimpica, coordinati dal maestro Rocco Evangelista per poi proseguire con il comico Nduccio. La serata di venerdì 3 agosto sarà allietata dagli Energy Sound che ci faranno ballare con tarantelle, balli di gruppo, liscio e tanto altro ancora. Sabato 4 agosto sul palco vedremo un’esibizione di danza delle varie scuole del territorio ciociaro per poi proseguire con la salsa. Domenica 5 agosto si concluderà con il noto comico e attore Alvaro Vitali in arte Pierino che sarà accompagnato da Stefania Corona. I ragazzi dell’ associazione sono pronti ad accogliervi in piazza Alcide De Gasperi (belvedere) a Pontecorvo. Il Presidente, Emanuele Panzini, in un’intervista ha dichiarato: “siamo pronti a riscuotere il successo che ormai ci accompagna ad ogni edizione e questo sesto anno lo prevedo migliore degli altri. Partendo dal nulla siamo diventati una delle feste che riscuote il maggior numero di presenze, portando in piazza non solo i  nostri concittadini ma anche persone provenienti da tutto il basso Lazio, non a caso la nostra manifestazione è in settima posizione nelle classifiche per le feste più ricercate sul sito fieresagreitaliane. Pontecorvo attende questa festa tanto quanto noi organizzatori, basti pensare che già da tempo nei bar e attività commerciali, non solo di Pontecorvo ma anche dei paesi limitrofi, le persone hanno iniziato a chiedere informazioni sul nostro evento.” Il Presidente conclude dicendo: “noi associazione ringraziamo l’amministrazione comunale, la proloco Pontecorvo, tutti gli sponsor e il personale che ci aiuterà sia nelle cucine che tra i tavoli”.