Cassino – Via Sant’Angelo è tornata a doppio senso

Da questa mattina via Sant’Angelo è percorribile in entrambi i sensi di marcia. Presenti alla cerimonia per la riapertura a doppio senso dell’importante arteria della città, il sindaco Carlo Maria D’Alessandro, il rettore dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Giovanni Betta, il consigliere regionale, Pasquale Ciacciarelli, il consigliere provinciale Massimiliano Mignanelli, i sindaci della Valle dei Santi, nella fattispecie di Sant’Ambrogio sul Garigliano, Sant’Andrea del Garigliano e Sant’Apollinare, il presidente del consiglio comunale Dino Secondino, gli assessori all’Urbanistica e Attività Produttive, Beniamino Papa e Chiara Iadecola, i consiglieri comunali, Carmine Di Mambro, Gianrico Langiano e Alessio Ranaldi, il presidente del Cosilam, Mario Abbruzzese, nonché i rappresentanti delle forze dell’ordine.

“Questa mattina abbiamo inaugurato la riapertura del doppio senso di circolazione su via Sant’Angelo. – Ha detto il Sindaco Carlo Maria D’Alessandro – L’ho percorso per primo con la mia macchina per dimostrare ai miei concittadini che è perfettamente transitabile. I mezzi pesanti e le corriere che provengono da Sant’Angelo comunque dovranno percorrere il percorso originale transitando da via Ausonia.

Da oggi, finalmente, gli automobilisti provenienti dalla Valle dei Santi e i gli studenti del Campus Folcara potranno raggiungere il centro della nostra città in tutta sicurezza. Era un impegno importante preso in campagna elettorale con i cittadini ed è stato portato a compimento nel migliore dei modi. Insieme ai lavori per la realizzazione della rotatoria nei pressi della clinica San Raffaele, questo intervento porta a compimento l’azione di questa amministrazione a favore della riqualificazione e la messa in sicurezza di un’area di ingresso alla nostra città”. Ha concluso il il Sindaco del Comune di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro.