Arce – Cambio al vertice della Guardia di Finanza: il sottotenente Ciro Vitale ha assunto il comando

Questa mattina, presso la Tenenza di Arce, alla presenza del Comandante Provinciale di Frosinone, Col. Alessandro Gallozzi, e del Comandante del Gruppo di Cassino, Ten. Col. Salvatore Rapuano, ha avuto luogo il passaggio di consegne del comando del Reparto tra il Luogotenente Mario Tiberia e il Sottotenente Ciro Vitale.

Il Luogotenente Mario Tiberia, arruolato in Guardia di Finanza nell’anno 1983, nel corso della carriera ha svolto diversi incarichi operativi, prestando servizio, presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Firenze, la Procura Militare di Roma, la Procura Generale Militare presso la Corte Suprema di Cassazione di Roma e il Nucleo di Polizia Tributaria di Frosinone. Dal mese di settembre del 2015 ha assunto il comando dell’allora Brigata di Ceprano, divenuta poi Brigata di Arce e successivamente elevata al rango di Tenenza, svolgendo numerosi servizi nei vari settori istituzionali che hanno ottenuto il plauso delle varie Autorità.

Il Sottotenente Ciro Vitale, primo ufficiale al comando della Tenenza di Arce, si è arruolato  nell’anno 1987 nel Corpo della Guardia di Finanza ed è giunto nel 1991 in Ciociaria, ove ha prestato servizio dapprima presso la Compagnia di Frosinone, successivamente presso il Nucleo di Polizia Tributaria di Frosinone e infine al Gruppo di Frosinone. È laureato in Economia e Management ed ha frequentato il 2° Corso Straordinario “M.O.V.M. Corrubia” per ufficiali del Corpo provenienti dalla categoria luogotenenti.

Il Col. Alessandro Gallozzi, al termine della cerimonia, ha espresso il suo personale plauso al Lgt. Mario Tiberia per la meritoria attività svolta al comando della Tenenza di Arce, ringraziandolo per la leale e generosa collaborazione prestata, e ha formulato al Sottotenente Ciro Vitale i migliori auspici ed auguri per l’assunzione del nuovo incarico.