Pontecorvo- Forza Italia, le priorità e gli obiettivi

Pandemia, decreto sostegni, sanità e marocchinate all’odg del direttivo pontecorvese di Forza Italia con Fazzone, Simeone e Chiusaroli.
Si è svolto nel pomeriggio di ieri in videoconferenza un’ importante riunione del Direttivo di Forza Italia Pontecorvo cui hanno preso parte il Senatore Claudio Fazzone, coordinatore regionale del partito, il consigliere Pino Simeone presidente della Commissione Sanita della Regione Lazio e Rossella Chiusarololi, sub commissario provinciale del partito per l area sud nonché Commissario della XV Comunità Montana Valle del Liri.
Il Direttivo, coordinato da Moira Rotondo commissario cittadino, ha fatto il punto sui primi mesi di amministrazione e affrontato temi di stretta attualità, come le attività in crisi e il decoro urbano. Ai consiglieri Spiridigliozzi e Maini il compito di dar seguito con la loro azione amministrativa a quanto discusso quest’oggi. A tutti i presenti, tra cui Marco Colombo e Angelo D’Amata sono giunti i complimenti e gli auguri di buon lavoro del Senatore Fazzone, che ha sottolineato l’impegno di Forza Italia in favore dei settori più colpiti dalle chiusure e l’emendamento presentato per commisurare i contributi ai fatturati, mentre il Consigliere Simeone ha ricordato l’importanza di lavorare in squadra ed ha confermato il suo impegno sul fronte della sanità. Ha ricordato la sua visita presso la casa della salute di qualche mese fa e la mozione che impegna il consiglio regionale ad ospitarvi un centro diagnostico di altissimo livello. Non poteva mancare una menzione all’altro importante progetto di cui si è fatto portavoce: la proposta di legge regionale per una giornata in memoria delle marocchinate, che ha definito un dovere per pontecorvo e per l intero territorio. Comprensibile la soddisfazione di Moira Rotondo “Nonostante le difficoltà e le misure emergenziali la politica non si ferma e continuiamo a lavorare per costruire e soprattutto ri costruire dopo questa drammatica crisi che stiamo vivendo.”