Flash/Pontecorvo – Manca il segretario comunale, spostato a martedì prossimo il consiglio comunale su Roscia

Era stato convocato per oggi il consiglio comunale nel quale, il consigliere comunale Riccardo Roscia, avrebbe dovuto contro dedurre alla contestate causa d’incompatibilità, ma l’assenza del segretario comunale ha fatto slittare tutto a martedì prossimo alle 17.

Motivo? Il segretario comunale, la dottoressa Lepore invita a scavalco dall’Agenzia dei segretari ì, essendo anche membro del nucleo di valutazione dell’Ente Comunale non ha palesato il suo impedimento. Il vice segretario Grossi, essendo stato destinatario di una denuncia-querela da parte di Roscia, è incompatibile. Ciò ha portato a rinviare il tutto a martedì prossimo.

“Il consigliere anziano avrebbe potuto svolgere le funzioni di segretario comunale, ma per eccesso di zelo e la piena legalità dell’atto, abbiamo ritenuto di aggiornare il consiglio comunale a martedì prossimo, quando la maggioranza compatta, come oggi, si presenterà in consiglio. Pochi giorni non cambiano la sostanza degli atti: il rispetto del principio di legalità”, ha fatto sapere il sindaco Rotondo.